Viajero con una bolsa en la speedwalk

Autonomia: vivete la vostra vita

Ecco alcuni consigli pratici quotidiani per aiutarvi a rimanere indipendenti quando soffrite di apnea del sonno e seguite una cura. Con un pò di programmazione, organizzazione ed informazione, potete vivere la vita che volete!

Viaggiare con il mio dispositivo CPAP

Il dispositivo CPAP è relativamente piccolo e portatile. La maggior parte dei pazienti lo porta con sè quando viaggia, in modo da non interrompere la propria terapia del sonno. Non dovete preoccuparvi di viaggiare con il vostro dispositivo CPAP, anche se ci sono alcune cose importanti da sapere:                                             

●      Tensione elettrica all'estero: il dispositivo CPAP può essere usato in qualsiasi paese e la maggioranza delle macchine si adatterà automaticamente alla tensione appropriata.

●      È probabile che le compagnie aeree vi lascino usare il vostro dispositivo CPAP in aereo avvertendo in anticipo circa le vostre esigenze.

●      Un'altitudine elevata può rendere il dispositivo CPAP meno efficace, ma vale comunque la pena usarlo.

●      Manca l'elettricità? Potete far funzionare il vostro dispositivo CPAP a batteria per sino a 8 ore.

●      Ossigeno: è pericoloso usare l'ossigeno mentre si fa funzionare il dispositivo CPAP a batteria.

●      Umidificatori: non tutti gli umidificatori possono funzionare a batteria, quindi è importante verificare il proprio.

●      Fate attenzione: è facile danneggiare il dispositivo CPAP in viaggio.

●      Se avete domande circa il viaggiare con il vostro dispositivo CPAP, siamo qui per aiutarvi. Contattaci!

 

Quali sono gli effetti del jet lag sull'apnea del sonno

Il jet lag mette fuori sintonia l'orologio biologico nel nostro cervello e disturba il nostro ciclo del sonno. La capacità di adattarsi al jet lag è variabile e diminuisce con l'età. Ecco alcuni consigli utili per limitare i suoi effetti:

●      Regolate il vostro orologio appena il vostro aereo atterra. Questo vi aiuterà ad adattarvi al nuovo fuso orario il più velocemente possibile.

●      Mangiate agli orari locali.

●      Se viaggiate verso ovest, la giornata sarà più lunga, quindi fate un sonnellino al mattino, rimanete esposti alla luce e fate una doccia calda alla sera.

●      Se viaggiate verso est, la giornata sarà più corta, quindi esponetevi alla luce al mattino, fate una doccia fredda e andate a letto presto.

●      Bevete molta acqua ed evitate l'alcol.

●      Fate esercizio fisico.

●      Mangiate proteine (carne, pesce) per rimanere svegli o consumate dei dolci per addormentarvi.

Fate in modo che il jet lag non rovini il vostro viaggio. Buon viaggio!

Se volete saperne di più…